­

Separazione, Divorzio e Mediazione familiare

Separazione e divorzio insegnano che le relazioni sono fragili e non tutto è controllabile.

La separazione prima, il divorzio dopo, come il matrimonio, per funzionare necessitano di buona volontà, disponibilità verso l’altro, impegno e reciproca tolleranza rispetto ai limiti delle reciproche differenze.

Nella fase di separazione è opportuno favorire la cooperazione non la competizione a tutela dei fragili, di una minima serenità in un momento in cui rabbia, risentimento e delusione verso il partner prevalgono perdendo di vista “le cose buone” date e ricevute.

Sostenere la coppia o il singolo, permette di dare voce al dolore della perdita del legame per poi attivare risorse prima sconosciute e dirigersi verso una diversa realtà di vita.

PRENOTA UN APPUNTAMENTO

La dipendenza affettiva : una realtà anche maschile

Cosa si intende per dipendenza affettiva? Con il termine dipendenza affettiva si fa riferimento a comportamenti e incentrati sulla paura di perdere il partner, del momento o di vita, agendo su di esso comportamenti possessivi, [...]

Conflitto nella coppia

Emma e Matteo stanno provando a gettare le basi per una solida e duratura relazione di coppia, tutto sembra procedere per il meglio, ma ecco arrivare i primi conflitti! Inizialmente, le discussioni sembrano banali, ma [...]

QUANDO I GENITORI SI SEPARANO: come, quando e che cosa dire ai figli

La comunicazione della separazione ai figli costituisce un punto nodale del percorso separativo dei genitori, che pur presi dai propri travagli sentimentali, dovrebbero mettere in primo piano questa comunicazione. I figli hanno già compreso le [...]